martedì 19 agosto 2014

Si riparte con un po' di ordine: tante stoffe e poco spazio.

Dunque, si riparte! Ma, prima di tutto, si riodina!

Si perché mi piace lavorare in una stanza ordinata ma non mi piace la confusione che si crea intorno a me quando mi metto a cucire.

E poi mi piace avere tutti i materiali sott'occhio quando sto iniziando un nuovo progetto ma non ho una craft-room...
Il mio spazio creativo è la camera: il cucito, l'uncinetto e tutto il resto devono convivere con i vestiti, le borse, la biancheria e quant'altro.
Così tra una passata di aspirapolvere, una spolverata e una pausa caffè riflessiva ho preso coraggio!

Ho tirato fuori tutte le stoffe e le ho rimesse in ordine arrotolate e fissate con un nastro una per una.

La frida sul sofà: Il mio modo per tenere in ordine e ben in vista le stoffe  - keep fabrics tidy and within reach in small places and boxes
Il mio modo per tenere in ordine e ben in vista le stoffe
keep fabrics tidy and within reach in small places


Per contenere le stoffe ho usato due semplici box di plastica con coperchio e rotelline, comodi da tenere sotto al letto e facili da spostare.
Per legarle ho usato gli scarti che tengo da parte dopo aver tagliato il tessuto per i miei progetti: lo trovo un buon modo per riciclare e buttare via il meno possibile.

Adesso tutte le pezze sono ben visibili dall'alto e mi faccio subito un'idea di quanto e quale materiale ho a disposizione in più sono riuscita anche a ricavare un po' di spazio per eventuali nuovi arrivi.

E voi come fate a tenere tutto in ordine?

Ok, adesso non ho più scuse... si parte davvero!
Tra pochi giorni un progetto per uno sdraio prendisole, giusto per allungare un po' l'estate!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...